You are here: Home Incentivi Fiscali Credito di imposta IRES per le imprese
Navigation
Log in


Forgot your password?
 
Document Actions

Credito di imposta IRES per le imprese

by Segreteria Refricold last modified 2008-12-04

La Legge del 27.12.2006 n.296 (c.d. Legge Finanziaria 2007) prevede per le imprese la possibilità di ottenere un credito d’imposta IRES, imposta sul reddito delle Società, a fronte di costi sostenuti per attività di ricerca industriale e di sviluppo precompetitivo.

 

La misura è applicabile nei seguenti periodi di imposta:

- anno 2007 (periodo di imposta già concluso);

- anno 2008 (periodo di imposta utilizzabile per il credito d’imposta IRES);

- anno 2009.

I costi ammissibili ai fini della determinazione del credito d’imposta, in accordo a quanto previsto dall’art.4 del c.d. Decreto ricerca pubblicato dal Ministero per lo Sviluppo Economico (MiSE) in data 19.04.2008, possono essere brevemente riassunti come di seguito:

a) personale impiegato nell’attività di ricerca, limitatamente alle figure ricercatori e tecnici;

b) strumenti ed attrezzature di laboratorio;

c) fabbricati e terreni esclusivamente per la realizzazione di centri di ricerca;

d) ricerca contrattuale, competenze tecniche e brevetti;

e) servizi di consulenza;

f) quota forfetaria a titolo di spese generali, nella misura del 10% dei costi

ammissibili sostenuti per il personale di cui alla lettera a);

g) acquisto di materiali e forniture.

I costi ammissibili elencati sono da intendersi essere sostenuti esclusivamente ai fini dell’attività di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per l’attività di ricerca e sviluppo.

Questi costi possono dare origine ad un credito di imposta IRES nella misura del 10% per ciascuna voce di costo; la percentuale sale al 40% per i soli costi di ricerca e sviluppo riferiti a contratti stipulati con università ed enti pubblici di ricerca.

 

 

Con l’art.29 del D.L. del 29 novembre 2008 n.185/2008 (c.d. Decreto anti-crisi), in attesa di conversione in Legge da parte del Parlamento, è prevista l’introduzione di un meccanismo di prenotazione telematica dell'accesso alla fruizione del credito d'imposta, tramite l’inoltro di un apposito formulario all’Agenzia delle Entrate. E’ inoltre previsto che la procedura da seguire per la compilazione e per l’inoltro del formulario siano definiti dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate rispettivamente entro 30 giorni e 60 giorni circa dall’entrata in vigore del Decreto Legge.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria dell’Area Ricerca Industriale allo 049 8227 553 - progetti@confindustria.pd.it


© Copyright 2008 Distretto Veneto del Condizionamento e della Refrigerazione Industriale ®. Tutti i diritti riservati.
Sede: Refricold s.c.a.r.l. via E.P. Masini, 2 35131 Padova (PD) Italy - Tel: +39 049.8227548 - Fax +39 049.8227211 - Email: refricold@confindustria.pd.it
P.Iva 03923130284 - Con il contributo della Regione Veneto L.R. 8/2003 e della Camera di Commercio di Padova
Sito ottimizzato per Microsoft Internet Explorer 6® e Mozilla Firefox 2