You are here: Home Novita' Il Distretto Veneto del Freddo in Turchia
Navigation
Log in


Forgot your password?
 
Document Actions

Il Distretto Veneto del Freddo in Turchia

by Segreteria Refricold last modified 2010-10-27

26 OTTOBRE 2010

I rappresentanti del Distretto Veneto del Freddo saranno main speakers il 26 ottobre a İzmir, in un convegno internazionale per lo sviluppo sul Bosforo  che ospiterà aziende del settore del condizionamento e della refrigerazione industriale, organizzazioni governative, atenei e società interessate allo sviluppo di un “polo del freddo”.

Il Distretto veneto del Condizionamento e della Refrigerazione Industriale è stato individuato dalla  locale Agenzia Governativa per lo Sviluppo Economico, una delle due leader agencies della Turchia, come modello di riferimento europeo per l’eccellenza nella ricerca e nell’innovazione nel comparto.

Focus del meeting sarà l’implementazione di progetti di ventilazione industriale, per il condizionamento e per l’utilizzo di macchine per la refrigerazione nella città di İzmir, oggi una delle più all’avanguardia della Turchia. İzmir e il suo territorio contano infatti quasi 4 milioni di abitanti e il 92% della forza lavoro suddivisa tra il comparto dei servizi (61%) e quello industriale (31%). Il governo turco, in sinergia con i vertici della regione anatolica, negli ultimi anni ha investito in modo consistente per fare della città portuale di İzmir uno dei poli all’avanguardia nel settore del condizionamento e della refrigerazione industriale, attraverso progetti per la creazione di un vero e proprio “distretto del freddo”.

I vertici del Distretto veneto sono stati invitati in qualità di main speakers per illustrare il proprio modello organizzativo e portare un contributo alla crescita di un settore che in Turchia si sta sviluppando in modo deciso. Al meeting del 26 ottobre a İzmir parteciperanno aziende che operano nel condizionamento e nella refrigerazione industriale, organizzazioni governative, atenei e società interessate a contribuire alla creazione di un “polo del freddo” quale volano per il rilancio del sistema economico turco.

"L’essere stati invitati in qualità di main speakers a un convegno di respiro europeo è per noi motivo di orgoglio – sottolinea Francesco Bettella, presidente di Refricold  (il braccio operativo del Distretto) -. La Turchia è un paese che sta investendo molto sulla filiera del freddo e si sta aprendo molto rapidamente al confronto con le realtà più avanzate in Europa per acquisire competitività. Essere considerati un punto di riferimento per lo sviluppo del comparto, significa quindi premiare il lavoro e la ricerca che abbiamo svolto negli ultimi anni per rafforzare la posizione competitiva delle aziende del comparto del freddo. La scelta qualitativa di integrare gli sforzi lungo la filiera ci ha infatti consentito di incrementare il livello di innovazione nel Distretto, mantenendo quel vantaggio che vede il Veneto leader nel condizionamento e nella refrigerazione industriale non solo a livello nazionale, ma anche europeo”.

Il Distretto veneto del Condizionamento e della Refrigerazione Industriale è cofinanziato dalla Regione Veneto e realizza i propri progetti in collaborazione con l’Università di Padova. Il Distretto conta un sistema di 150 aziende, per un comparto che vede eccellere il Veneto, capace del 60 per cento della produzione europea nel settore.


© Copyright 2008 Distretto Veneto del Condizionamento e della Refrigerazione Industriale ®. Tutti i diritti riservati.
Sede: Refricold s.c.a.r.l. via E.P. Masini, 2 35131 Padova (PD) Italy - Tel: +39 049.8227548 - Fax +39 049.8227211 - Email: refricold@confindustria.pd.it
P.Iva 03923130284 - Con il contributo della Regione Veneto L.R. 8/2003 e della Camera di Commercio di Padova
Sito ottimizzato per Microsoft Internet Explorer 6® e Mozilla Firefox 2